Parco Museo Quinto Martini

Parco Museo Quinto Martini

Prima di entrare virtualmente nel Parco Museo di Seano è importante dedicare qualche riga all’artista che lo ha realizzato.

Chi è Quinto Martini?

Quinto Martini è stato uno scultore, pittore e poeta, nato il 31 Ottobre del 1908 proprio a Seano. Nato da genitori contadini, fin dall’infanzia è stato rapito dal mondo dell’arte, “sporcando” con carbone e colori le pareti della sua casa e modellando varie figure per se e per gli amici.

Nel 1926 conobbe Ardengo Soffici, che stupito dalla mano del giovane gli consigliò di dedicare più tempo all’arte, guidandolo nel suo percorso.

Nel 1927 alcuni suoi dipinti comparvero per la prima volta in una mostra, accanto a opere di Mino Maccari, Carlo Carrà, Ottone Rosai ed altri artisti.

Da quell’anno la sua carriera artistica ebbe inizio e negli anni ’80 lasciò a Seano una delle sue opere più belle, il Parco Museo.

Parco Museo di Seano

Durante gli anni ’80 il comune di Carmignano chiese a Quinto Martini una scultura per arredare la Piazza di Seano, ma lo scultore pensò sin da subito a qualcosa con più impatto.

Fu così che Quinto Martini decise di donare Seano 36 sculture, a patto che queste venissero poste in un area circoscritta, alla portata di tutti.

Il progetto venne realizzato da Ettore Chelazzi, e Quinto Martini, nonostante l’età che avanzava, volle occuparsi personalmente della realizzazione dei modelli in gesso, oltre a seguire personalmente anche le fusioni in bronzo.

Il Parco Museo è stato motivo di grande orgoglio per Quinto Martini, che riuscì a donare alla sua amata terra qualcosa di indelebile; un opera che inoltre rappresentava i temi a lui più cari:

Dall’Alcea alla ragazza che rincorre l’oca, dalla madre col bambino alle Amiche, dall’oste seduto in attesa del cliente alla donna che sbircia dalla porta sulla strada, fino ai mendicanti, ai torsi femminili, alle figure sotto la pioggia e alle “paternità”.

Link utili: Sito Ufficiale Quinto Martini (vedi anche Parco Museo)

Fonti: Parco-Museo Quinto Martini a Seano, catalogo delle sculture a cura di Marco Fagioli. Edizione del Comune di Carmignano con il patrocinio della Provincia di Prato, Prato, 1997.

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.